Seleziona una pagina

Ciao, grazie per essere atterrato proprio qui, sul primo articolo di questo blog che ho creato per diverse ragioni che ti spiegherò strada facendo. Mi chiamo Jenny Ungaro e di professione sono una PITTRICE! Sì, proprio così, di professione! Perché mai, noi artisti, non dovremmo essere catalogati come professionisti di settore? Questa cosa mi ha sempre irritata molto. Ho sempre portato avanti questa mia dote negli anni affiancandola a diversi lavori che, ovviamente, mi toglievano tempo ed energie da dedicare a ciò che nella vita mi riusciva meglio: dipingere.

Jenny Ungaro – Mostra personale presso Teatro Orfeo – Taranto

Nonostante fossi consapevole di essere entrata a far parte di un sistema che non mi apparteneva, ho continuato imperterrita a lavorare e a fare salti mortali per organizzare mostre ed eventi. Finché mi sono detta “STOP! JENNY UNGARO E’ UN ARTISTA”. Così ho iniziato a ingegnarmi su come potevo creare profitto attraverso la pittura. Ho deciso anche di specializzarmi in graphic designer, la mia seconda passione. Questo mi ha aiutata molto nella creazione della parte tecnica del mio lavoro. Insomma volevo crearmi un impero.

Jenny Ungaro e le Mostre.

Jenny Ungaro in mostra a Pescara.

Sicuramente ora starai pensando che per monetizzare con la pittura, ho necessariamente fatto mostre che mi hanno portato a fare delle vendite. Ti sbagli, o meglio, non proprio. Ho partecipato a decine e decine di mostre in Italia e in tutto il mondo che mi hanno dato riconoscimenti di prestigio e mi hanno fatto conoscere molti volti noti. Sappi che, in questi contesti, non ho mai venduto una singola opera. Ti dirò di più! Molto spesso ho dovuto pagare per esporre. Facendo due calcoli approssimativi, sono volati via soldi per dipingere, soldi per esporre, soldi per spostamenti, un totale disastro.

Così ho deciso di non esporre più in nessuna galleria o con nessun “manager” o organizzatore artistico, insomma chiamali come vuoi, e mi sono ripromessa che le sole mostre che avrei fatto, sarebbero state personali. Avrei fatto del web la mia più grande vetrina a livello mondiale! Così deciso, ho iniziato a studiare nuovamente per capire come mettere in pratica le mie decisioni.

Jenny Ungaro e il Marketing Online

Hai presente quando hai la necessità di intascare denaro ma non vuoi rinunciare ai tuoi sogni? E’ così che mi trovavo fino a circa un anno e mezzo fa. Non avevo più un lavoro che mi assicurasse poche centinaia di euro al mese, non avevo la possibilità quindi di acquistare del materiale per dipingere. Dovevo accontentarmi delle poche vendite che riuscivo a fare un po’ qua, un po’ la. Non andava affatto bene e sono caduta nello sconforto più totale, quasi pentita della scelta che avevo fatto. In tutto questo tram tram, mi sono trasferita in Veneto, cambiamento che ha influito molto sul mio stato d’animo. Ho iniziato quindi a pensare cosa avessi a disposizione per lavorare oltre alle mie tele e ad i miei pennelli. Tutte le mie ricerche le facevo su internet finché, un giorno, l’illuminazione. Se utilizzavo internet per cercare opportunità lavorative, perché non utilizzarlo come strumento di lavoro principale?

Ho iniziato quindi a cercare come lavorare online da casa e, dopo aver affrontato diversi mondi a me sconosciuti e poco remunerativi, se non davvero nulli, non mi sono scoraggiata perché sapevo che internet sarebbe stata la mia ricchezza. Mi sono quindi imbattuta in alcune pagine di marketers professionisti che, attraverso le loro competenze, avevano raggiunto risultati che nemmeno prendevo in considerazione in tempi diversi. Ho quindi approfondito l’argomento investendo tutti i miei guadagni in formazione e, in momenti “poveri”, tutto il tempo che avevo a disposizione.

Jenny Ungaro e la Svolta Definitiva

Lavorare online mi da una carica pazzesca.

Ad un certo punto mi sono chiesta “Ok, ho tutta questa conoscenza, ma ora cosa ne faccio? Mi serve un’idea vincente”. Ti mentirei se ti dicessi che l’illuminazione mi è arrivata dall’oggi al domani, anzi… Non ci dormivo la notte, ho annullato le mie giornate e trascurato la mia vita pur di trovare ciò che stavo cercando. Quel momento è arrivato quando ho capito che dovevo utilizzare la mia professione per affrontare il più grande problema che mi ha sempre sfidata: IL GUADAGNO!

Ho cercato online tutti i servizi che offrivano agli artisti una possibilità di guadagno con i più disparati modi. Mi sono iscritta a tutti questi portali, alcuni mi hanno fruttato molti soldi, altri zero. Ho iniziato a fare una selezione, ho coltivato i social network per aumentare la mia autorevolezza, ho iniziato a farmi conoscere OVUNQUE. Impresa difficile ma divertente e soprattutto gratificante.

Così la mia formula è stata: ARTE + BISOGNO DI SOLDI + LAVORO ONLINE = COME GUADAGNARE ONLINE SE SEI UN ARTISTA.

Era questa l’idea vincente che mi ha dato la grinta per andare avanti e aprire questo blog nell’intento di poter essere da guida per tutti i creativi che affrontano una situazione analoga alla mia.

Spero di non essermi dilungata troppo in chiacchiere e di averti trasmesso la passione che ci metto in ogni cosa che faccio, soprattutto se riguarda l’arte. In questo blog potrai trovare le mie opere, recensioni su prodotti d’arte e soprattutto consigli su come utilizzare il web per monetizzare. Torna a trovarmi spesso.

Ti abbraccio forte.

Jenny Ungaro